Al Salone Orientamenti è stato premiato un nostro studente che ha inventato il gelato per gli affetti da morbo di Crohn.
L’ultimo a essere stato inserito nella scaletta delle premiazioni è stato infatti il quindicenne Diego Costi: pochi mesi fa, il ragazzo ha scoperto di essere affetto dal morbo di Crohn che colpisce le pareti dell’intestino. Non si è però perso d’animo e con l’aiuto degli specialisti del Gaslini, ha creato un gelato a prova di intestino infiammabile: fatto di riso e mango, dedicato ai malati come lui. Il presidente della Liguria Giovanni Toti ha consegnato personalmente il premio della Notte dei Talenti a Diego dopo che già l’assessore alla Sanità, Sonia Viale, e quella alla Formazione, Ilaria Cavo, avevano valorizzato l’esperienza del ragazzo al Salone degli Orientamenti.

In QUESTO articolo del Secolo XIX potrete trovare anche una video intervista.


– Diego insieme con l’assessore regionale Cavo (foto Fornetti) –